fbpx

Libri gestione del tempo e produttività

i_migliori_libri_su_gestione_del_tempo_e_produttività-300x200
Bibliografia suggerita per la gestione del tempo e per la produttività

INDICE

Libri gestione del tempo: quali sono i migliori? Utili letture suggerite per migliorare la gestione del tempo, definire priorità ed essere produttivi. Impara a pianificare, programmare e organizzarti bene per ottenere più risultati.

Libri sulla gestione del tempo

Benvenuti nella pagina dedicata ai “Migliori libri su gestione del tempo e produttività” su “Stress Coach”!

Qui troverete una selezione accurata di libri che vi guideranno attraverso strategie pratiche e approcci efficaci per gestire il tempo in modo efficiente, aumentare la produttività e ridurre lo stress nella vostra vita quotidiana.

Esplorate la nostra raccolta di libri consigliati, pensati per aiutarvi a sviluppare abitudini organizzative, migliorare la pianificazione delle attività e trovare il giusto equilibrio tra lavoro e vita personale. Ogni libro è stato scelto con cura per offrire consigli pratici che si adattano al vostro stile di vita e alle vostre esigenze specifiche.

Dalle tecniche di gestione del tempo alle strategie per mantenere alta la vostra produttività senza compromettere il vostro benessere, questi libri sono progettati per essere risorse preziose nel vostro percorso di gestione dello stress attraverso una migliore organizzazione del tempo.

Siamo qui per supportarvi nel vostro viaggio verso una vita più equilibrata e produttiva. Esplorate la nostra selezione di libri sulla gestione del tempo e produttività su “Stress Coach” e iniziate a trasformare la vostra routine quotidiana per vivere in modo più sereno e focalizzato.

A cosa dovrebbe servire leggere dei libri sulla gestione del tempo?

La gestione del tempo è fondamentale nelle nostre giornate, ci può aiutare a lavorare molto meglio; per questo di seguito troverai 12 libri, che ti potranno dare spunti molto interessanti per te e per organizzarti meglio nei tuoi lavori.

Questo libro vi offre gli strumenti per realizzare di più in minor tempo, permettendovi di riprendere il controllo della vostra vita: è infatti possibile affrontare tutti gli impegni senza ansia, tramite il GTD, Getting Things Done, un metodo di gestione del tempo che è oggi sinonimo di miglior efficienza e organizzazione personale.

Stabilire le priorità, delegare le mansioni, chiarire i propri obiettivi, diluire gli impegni, portare a termine le cose fondamentali, buttare nel cestino quelle che non lo sono: sono queste le strade che portano al successo, che voi siate studenti o manager, informatici o semplicemente persone con molti e diversi interessi.

GTD è l’acronimo di Getting Things Done, il titolo inglese di questo volume, ed è una sigla entrata da tempo nel linguaggio di tutti coloro che già conoscono e utilizzano con successo il programma di David Alien. GTD è sinonimo di miglior efficienza e organizzazione personale.

Dal grande manager allo studente, dall’informatico alla persona con molti e vari interessi, ognuno di noi si scontra quotidianamente con l’impossibilità di fare tutto e prendere decisioni immediate su mille argomenti diversi. Ma trovare tempo per ogni cosa è possibile, basta aver metodo!

Il metodo, appunto, con cui il mago della produttività personale in questa guida efficace ci insegna a organizzare e gestire la nostra giornata. L’autore riesce infatti a dimostrare che è possibile affrontare tutti gli impegni senza ansia. Il punto di partenza è semplice: la nostra produttività è direttamente proporzionale alla nostra capacità di saperci rilassare, perché solo con una mente sgombra i pensieri possono essere sistematici e la creatività può generare risultati.

Passo dopo passo, il libro offre gli strumenti per imparare a raccogliere le informazioni, esaminarle, organizzarle e verificarle per riuscire a:

  • stabilire le priorità per gestire le scadenze
  • delegare le mansioni
  • chiarire i propri obiettivi
  • diluire gli impegni
  • portare a termine le cose fondamentali

e buttare nel cestino tutto ciò che non lo è.

L’importante è capire che rallentare con intelligenza significa realizzare più cose in minor tempo, e soprattutto riprendere il controllo della propria vita.

È molto difficile, e lo proviamo tutti i giorni, fare le cose rapidamente e con efficienza. Spesso i piani migliori sulla carta vanno storti, i team lavorano su obiettivi che si sovrappongono, la pressione conduce a errori e perdite rilevanti. La frustrazione schizza in alto, i risultati non vengono raggiunti. Per ovviare a tutto ciò, la soluzione è in un metodo nato nel settore dello sviluppo software e poi propagatosi a macchia d’olio: si chiama “Scrum” (dal termine inglese che indica la mischia nel rugby) ed è la strategia del futuro per la formazione dei team, l’incremento della produttività (anzi, dell’iperproduttività, secondo chi lo usa) e il raggiungimento degli obiettivi. Basato su uno “schema di gioco” semplice e chiaro, al cui centro sta un leader-facilitatore, prevede un’organizzazione del lavoro in cicli brevi, regolati dal gruppo di persone coinvolte, ed è per questo adatto a ogni tipo di realtà, anche fuori dal business (c’è già chi lo usa nella gestione della propria famiglia, e le applicazioni sono potenzialmente infinite). In questo libro lo presenta il suo ideatore, Jeff Sutherland, pilota da caccia, esperto di biometrica e innovatore tecnologico che ha creato il primo team Scrum più di 20 anni fa. Adottato da molte delle più importanti aziende in Italia e a livello mondiale – da Amazon a Google, da Apple a Ferrari, fino a realtà anche di piccole dimensioni – Scrum è il metodo giusto per i tempi che corrono: ottimizza le risorse, evita gli sprechi.

“The 7 Habits of Highly Effective People” di Stephen R. Covey è sicuramente uno dei classici più longevi della letteratura manageriale. Non un manuale, ma un approccio integrato che indica come gestire la propria vita in modo veramente efficace. Un “metodo” che, se correttamente applicato, permette di aumentare la capacità di raggiungere obiettivi personali e professionali, ma anche di sviluppare migliori relazioni private e di lavoro. Un percorso che richiede grande apertura mentale e totale coinvolgimento, affinché ognuno possa trovare la propria modalità di applicazione. Per ottenere successo, occorre innanzitutto riflettere sulle proprie abitudini, sui propri comportamenti quotidiani, affinché il cambiamento avvenga dall’interno e diventi pratica di vita e di lavoro. Riproposto in nuova edizione ampiamente rivista, il testo mantiene la sua forza e la sua saggezza che appaiono oggi, in un mondo incerto e in veloce trasformazione del volume, ancora più significative. Le integrazioni a quest’ultima edizione si concentrano proprio su come le abitudini possano essere utilizzate nella nostra era moderna, per una nuova generazione di leader.

Ti senti messo alle strette e l’ansia ti divora? Lavori troppo e male? Sei bombardato dalle informazioni e fagocitato da scadenze e impegni?
Non si tratta di imparare a fare di più in meno tempo, ma piuttosto di fare diversamente. La cosa giusta, al momento giusto, nel modo giusto. Individuare e perseguire l’essenziale per riguadagnare il controllo. Scegliere per non subire le scelte degli altri. Se ogni cosa è importante, si perde di vista il poco che davvero conta.
Perseguire l’essenziale è un metodo, una disciplina mentale ed emotiva, una filosofia di vita irrinunciabile, che deve diventare la regola, non l’eccezione. È tramontata l’era del tuttologo frustrato: sono poche le cose che contano, impara a coglierle al volo. Vai dritto al sodo.

Più di qualsiasi altra cosa, la tua capacità nel gestire il tempo determina il tuo successo. È molto semplice: meglio sfrutti il tempo e meglio sarà!

Brian Tracy – autore di bestseller come Abitudini da un milione di dollari e La psicologia della vendita, continua con successo la serie della Biblioteca del Successo dopo Motivazione, Negoziare, Delegare&Coordinare e Marketing – rivelando qui 21 tecniche provate di gestione del tempo che potrai utilizzare subito per guadagnare almeno due ore produttive ogni giorno e per:

  • Gestire le continue interruzioni, riunioni, email e telefonate
  • Riservare il tempo necessario alle priorità
  • Raggruppare compiti simili per mantenere la focalizzazione
  • Stabilire cosa delegare

E molto altro ancora!

Le quattro D dell’efficacia personale:

“La prima D è il desiderio: devi avere un desiderio profondo e insopprimibile di mettere sotto controllo il tuo tempo e di ottenere la massima efficacia.

La seconda D è la decisione: devi decidere chiaramente di applicare le regole del time management finché non diventeranno un’abitudine.

La terza D sta per determinazione: devi essere disposto a persistere, resistendo a tutte le tentazioni che potrebbero spingerti ad abbandonare l’impresa, finché non diventerai un bravo time manager. Il desiderio rinforzerà la tua determinazione.

E infine, la chiave più importante per il successo nella vita, la quarta D, è la disciplina: devi autodisciplinarti per fare del time management una pratica costante, che ti accompagnerà fino alPultimo dei tuoi giorni. Una disciplina efficace consiste nell’imporre a te stesso di pagarne il prezzo, e di fare ciò che sai di dover fare, quando dovresti farlo, anche se non ne hai voglia. È fondamentale per il successo.

Il ritorno per il fatto di diventare un eccellente time manager è enorme. È la qualità che distingue a prima vista un good performer da un low performer. Tutti i vincitori, in tutti i campi della vita, usano bene il proprio tempo. E tutti i perdenti lo usano male. Una delle regole più importanti per il successo è semplicemente “sviluppare delle buone abitudini e farne le tue padrone”. Leggendo questo libro, imparerai a sviluppare delle buone abitudini e poi a fare in modo che siano loro a formare te.

Qui troverai le ventuno soluzioni più importanti per un time management efficace: le soluzioni che quasi tutte le persone più produttive hanno imparato e incorporato nella propria vita.

Ricorda che la gestione del tempo coincide in realtà con la gestione della vita. Il time management e la produttività personale partono dall’apprezzamento della tua vita e di ogni singolo istante.”

Questo testo include due delle opere di maggior successo:

1. L’arte del fare: Come sconfiggere la procrastinazione

Spesso si tende a minimizzare ‘quest’abitudine‘, a classificarla come pigrizia… Ma credo sia arrivato il momento di guardare in faccia la realtà e di chiamare questo problema con il suo nome: Procrastinazione.

Di solito quando devi svolgere un compito, perdi tempo e ti ritrovi sempre all’ultimo minuto?

Quanto tempo passi in attività che non ti portano verso il raggiungimento dei tuoi obiettivi?

Nel XXI secolo, il tempo è in assoluto la nostra risorsa più preziosa e il saperlo gestire diventa quindi una competenza di fondamentale importanza. Ora più che mai la capacità di gestire il tempo, rimanere concentrato, e focalizzarsi sulle priorità è un’abilità essenziale per il raggiungimento dei propri obiettivi.

“L’arte del fare” non è il classico testo motivazionale o sulla psicologia generale, questo libro è dedicato al 100% alla procrastinazione, partendo dalle ragioni psicologiche del perché rimandiamo, fino ad arrivare alle tecniche più potenti per liberarsi da quest’abitudine.

2. Gestione del tempo

Il tempo è una risorsa democratica. Tutti abbiamo a disposizione le stesse 24 ore, che tu sia un bambino di 5 anni senza responsabilità o il presidente degli Stati Uniti, avrai comunque 86400 secondi al giorno. La differenza la fa come questo tempo viene gestito…

Perchè alcune persone sono così produttive? Come riescono a fare di più in meno tempo, mentre altre anche dopo una giornata di duro lavoro provano quella sensazione di non aver completato nulla. Qual’è il loro segreto?

Le risposte sono racchiuse in questo libro, l’obiettivo di questa guida è quello di aiutarti a gestire meglio il tuo tempo, fornendoti i migliori consigli e strumenti per portare la tua produttività a un livello superiore.

Se sei un procrastinatore probabilmente deciderai di rimandare questo acquisto… Magari tornerai a dare un’occhiata a questo libro nei prossimi giorni. Rinviare l’acquisto o promettersi di tornare su questa pagina “domani” sarebbe solamente un modo per confermare di avere un problema.

Acquistare il libro sarà il tuo primo passo verso la sconfitta della procrastinazione, significa che finalmente hai deciso di accettare questa sfida e di investire nel cambiamento. Una piccola cifra che porterà grandi sviluppi.

Ora sta a te decidere. Hai due scelte: Puoi continuare a procrastinare e a ripeterti che domani sarà un giorno migliore, o a dirti “quasi quasi compro il libro… ma oggi no, lo farò domani”….oppure puoi unirti alle migliaia di persone che hanno già risolto il problema acquistando questa guida.

“La cattiva notizia è che il tempo vola. Quella buona è che tu sei il pilota.” – M. Altshuler

Ti sei mai fermato a riflettere su quante volte hai rimandato un’azione, perdendo occasioni preziose e perdendo tempo inutilmente? La sensazione di veder svanire le ore mentre la lista delle cose da fare si allunga può creare un ciclo di frustrazione e senso di insoddisfazione. Ma immagina un mondo in cui tu sei al comando del tuo tempo, dove ogni momento è sfruttato al meglio, e la procrastinazione è un ricordo lontano.
Questo manuale completo e dettagliato ti aiuterà ad intraprendere un viaggio di trasformazione nella gestione del tuo tempo e nella sconfitta della procrastinazione. Attraverso una profonda analisi e soluzioni pronte all’uso, potrai riconquistare il controllo della tua giornata e vivere una vita piena di soddisfazioni.
Il percorso del libro include:

  • Introduzione al Mondo della Produttività – La base per comprendere il valore reale del tuo tempo.
  • Il Silente Sabotatore – Scopri le cause sottostanti della procrastinazione e come combatterle.
  • Strategie per Una Gestione Efficace del Tempo – Trasforma le ore in momenti produttivi.
  • Organizzare al Meglio le Tue Giornate – Linee guida per un flusso di lavoro ottimale.
  • Segreti delle Persone di Successo – I rituali e le routine che fanno la differenza.
  • Gli Alleati della Tua Produttività – Gli strumenti essenziali per mantenere il focus.
  • L’Importanza dell’Azione Immediata – Vivi nel presente e sconfiggi la tentazione di rimandare.
  • Autocrescita: la Chiave Nascosta della Produttività – L’evoluzione personale come acceleratore di risultati.
  • Dalla Teoria all’Azione – Passi concreti per implementare ciò che hai appreso.
  • Verso una Vita Rivoluzionata – Riflessioni finali per mantenere alta la tua produttività.

Ogni capitolo è progettato per offrirti intuizioni e azioni concrete, affinché tu possa iniziare a vedere cambiamenti immediati nella tua vita.
Se senti il peso della tua lista di cose da fare, se desideri trasformare la tua routine quotidiana e liberarti dal peso della procrastinazione per rincorrere una maggiore produttività, questo libro è l’investimento giusto per te.
“Aumentare la Produttività non è un semplice libro, ma un manifesto per tutti coloro che sono pronti a rivoluzionare il proprio modo di vivere ottimizzando le proprie giornate. Con informazioni chiare, consigli pratici e soluzioni testate, hai tra le mani il potere di cambiare.

Lo stress è un puzzle fatto di abitudini, luoghi, situazioni, pensieri, dinamiche. Lo stress tuttavia è anche un indispensabile strumento di difesa previsto dalla natura. L’obiettivo, quindi, non è sconfiggerlo, in un braccio di ferro dove saremmo destinati a perdere, bensì imparare a gestirlo perché diventi un fantastico alleato delle nostre giornate, invece che uno spettro da temere.

Tecnologia, competizione, ritmi frenetici, preoccupazioni, scadenze sono tutti fattori con cui i liberi professionisti convivono quotidianamente. Impareremo a conoscere lo stress nelle sue dinamiche e quindi a gestirlo in modo utile durante le giornate in Studio.

Quest’opera propone strumenti, riflessioni, soluzioni operative, concrete ed efficaci per migliorare tangibilmente e arrivare a fine giornata molto più soddisfatti.

Un volume pratico, rivolto ai liberi professionisti, che presenta strategie e percorsi di coaching di immediata applicazione per acquisire una nuova mentalità e migliorare – giorno dopo giorno e in concreto – la gestione del tempo e dello stress, nella professione e nella vita.

Posso fare tante cose in poco tempo, ma cosa ne è delle amicizie, della pace intcriore, dell’equilibrio, della consapevolezza di fare ciò che conta di più e di farlo meglio?

Ti è mai capitato di essere tormentato da questa domanda, anche quando hai la sensazione di essere il più efficiente possibile?

Se sì, First Things First ti farà capire perché così spesso le prime cose non vengono per prime. Piuttosto che proporti un altro nuovo orologio, questo libro ti fornirà di una bussola, perché la direzione in cui andare è più importante della velocità.

“Covey è il consulente più esperto sul miglioramento di sé giunto nel mondo degli affari statunitense dopo Dale Carnegie”.
USA Today

First Things First ci mostra come il nostro cuore ci guidi e come la nostra coscienza sia la bussola che ci indica il vero successo. Leggi questo libro e riaccendi il fuoco di significato nella tua vita!”
ANTHONY ROBBINS, autore di Come ottenere il meglio di sé e dagli altri e Come migliorare il proprio stato mentale, fisico, finanziario

“Stephen Covey offre una carta stradale per ‘lasciare un’impronta’ di eccellenza nella tua vita personale, permettendo così alle persone intorno a te di vedere un ottimo modello per vivere una vita migliore”. SONYA FRIEDMAN, CNN

“Steve Covey ce l’ha fatta di nuovo. Insieme ai Merrill ha scritto un libro che stimola il pensiero e ci induce a esaminare noi stessi nella vita, e, quel che più conta, First Things First ci guida verso i principi basilari”.
KEN BLANCHARD, coautore di L’One Minate Manager

Le attività a massima concentrazione sono quelle che richiedono di lavorare con un focus totale a compiti che richiedono un profondo sforzo cognitivo.

Dedicarci a queste ci rende più produttivi, ci consente di realizzare le cose in minor tempo e ci dà un maggior senso di appagamento.

Nel mondo iperconnesso di oggi, abbiamo perso la capacità di focalizzarci su queste attività, favorendo quelle più leggere (e più dispersive).

In questo bestseller internazionale già molto noto al pubblico e finalmente tradotto anche in Italia, Cal Newport ci insegna come ritrovare una concentrazione profonda, creativa, che ci aiuti a dedicarci veramente a quello che stiamo facendo.

Dopo aver sviscerato il problema con la sua prosa elegante e il suo rigore scientifico, Newport condivide le quattro semplici regole alla base del suo stesso successo che possono cambiare per sempre le nostre abitudini e la nostra vita.

L’ipotesi del lavoro intenso e profondo: la capacità di lavorare concentrati sta diventando sempre più rara, proprio mentre diventa sempre più preziosa per l’economia. Di conseguenza, i pochi che coltivano quest’abilità e la rendono il nucleo della propria vita lavorativa avranno grande successo.

Questo libro si pone due obiettivi e si sviluppa in due parti:

  • Il primo, affrontato nella Parte prima, consiste nel mostrare come l’ipotesi del lavoro intenso e profondo sia vera.
  • Il secondo, di cui si parla nella Parte seconda, consiste nello spiegare come possiamo avvantaggiarci in questa realtà, allenando le capacità cognitive e trasformando le nostre abitudini lavorative affinché il lavoro intenso diventi il nucleo della nostra vita professionale.

Nel panorama degli autori di self-help, la penna di Newport è eccezionale.
New York Times

Deep Work raggiunge due obiettivi notevoli: il primo è di offrire agli ambiziosi delle pratiche concrete, senza scadere in cliché superficiali. Il secondo è che Newport riesce a sottrarsi al pensiero dominante delle grandi aziende, che spingono per una costante connessione, senza sembrare un burbero eremita.
Wall Street Journal

In un mare di brusio indistinto, Cal Newport è una voce nitida, capace di veicolare scienza e passione in egual misura. Non ci servono più clic, più gattini e più emoji. Ci serve un modo di lavorare più coraggioso, che riusciamo a mettere in atto solo quando ci rifiutiamo di distogliere lo sguardo.
Seth Godin

Oggi che l’automazione e l’outsourcing stanno trasformando gli ambienti di lavoro, di quali competenze abbiamo bisogno? La capacità di dedicarci al lavoro intenso. Questo bellissimo libro di Cal Newport ci introduce e ci guida a raggiungere uno stato di massima concentrazione, in un ambiente libero da distrazioni, che permette di apprendere e di lavorare in modo più veloce e più efficace.
Daniel Pink

Sii più efficace con meno sforzo imparando a identificare e sfruttare il principio 80/20: che l’80% di tutti i nostri risultati nel business e nella vita derivano da solo il 20% dei nostri sforzi.
Il principio 80/20 è uno dei grandi segreti delle persone e delle organizzazioni altamente efficaci.
Sapevate, ad esempio, che il 20% dei clienti rappresenta l’80% del fatturato? Che il 20% del nostro tempo rappresenta l’80% del lavoro che svolgiamo? Il principio 80/20 mostra come possiamo ottenere molto di più con molto meno sforzo, tempo e risorse, semplicemente identificando e concentrando i nostri sforzi sul 20% che conta davvero. Sebbene il principio 80/20 abbia influenzato a lungo il mondo degli affari di oggi, l’autore Richard Koch rivela come funziona il principio e mostra come possiamo utilizzarlo in modo sistematico e pratico per aumentare notevolmente la nostra efficacia e migliorare le nostre carriere e le nostre aziende.
Il tacito corollario del principio 80/20 è che poco conta ciò a cui dedichiamo il nostro tempo. Ma concentrandoci su quelle cose che funzionano, possiamo sbloccare l’enorme potenziale del magico 20% e trasformare la nostra efficacia nel nostro lavoro, nella nostra carriera, nelle nostre attività e nelle nostre vite.

Rimandare a chissà quando ciò che sarebbe nel nostro interesse fare oggi: questo è procrastinare. Rimandare l’esecuzione di un atto burocratico, rimandare una decisione o una scelta importante, ritardare la consegna di un lavoro che dobbiamo fare ma non ci piace, rinviare l’affrontare un problema sono comportamenti che ci danneggiano, che quando diventano consuetudine si ripercuotono gravemente sulla nostra esistenza. Eppure moltissime persone procrastinano almeno in qualche ambito della loro vita, e, pur essendo consapevoli dei danni che ne ricavano, non riescono ad abbandonare questa brutta abitudine. Windy Dryden ci spiega con semplicità quali sono i meccanismi alla base della procrastinazione e ci insegna modi di ragionare costruttivi e tecniche efficaci per vincere questo problema evitando così tutte le conseguenze negative. In tutto il libro viene messa in rilievo la necessità di identificare, contrastare e cambiare l’atteggiamento malsano alla base di tutte le forme di procrastinazione e l’importanza di sviluppare una filosofia antiprocrastinazione.

TU VORRESTI MENO… Meno distrazioni e meno cose da fare. La dose quotidiana di email, sms, tweet, messaggi ti distrae e lo stress s’impenna. La tua vita è un dribbling continuo tra casa, lavoro e famiglia. E il prezzo da pagare è molto, troppo, elevato. Nello stesso tempo, però… TU VORRESTI PIÙ… Più soddisfazioni nella vita. Maggiore produttività sul lavoro e uno stipendio più alto. Più tempo libero per te, per la tua famiglia e per i tuoi amici. ORA PUOI AVERE IL PIÙ E IL MENO. Grazie a Una cosa sola, infatti, imparerai a: liberarti di tutto ciò che è inutile; farti strada in mezzo a un’infinità di impegni; raggiungere migliori risultati in minor tempo; tenere sotto controllo lo stress; dedicarti a ciò che davvero è importante per te e scoprirai che è più facile del previsto. Anzi, basta Una cosa sola.

Leggi qui maggiori informazioni, dettagli e recensioni.

Ti è piaciuto il mio articolo su i migliori libri su gestione del tempo e produttività? Fammi sapere i tuoi commenti.

Buona vita!

E tu? Quanto sei stressato? Scoprilo andando alla sezione Stress Test

Scarica il mio eBook Vivere senza stress nocivo

Scopri i miei servizi di coaching per eliminare le cause dello stress, equilibrare lavoro e vita privata e combattere la rabbia.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi approfondire altri argomenti, scrivimi a supporto@stresscoach.it o sulla mia pagina Facebook. Per me sarà un piacere approfondire gli argomenti che ti possono aiutare ad essere più produttivo e ridurre il tuo stress.

La scrittura di questo articolo ha richiesto un lavoro di molte ore, se ritieni che possa essere utile a qualcuno condividilo sui tuoi canali social.

PRODOTTI ANTISTRESS - DETOX

Libri | Integratori | Gadget | Oggetti
Musica | Applicazioni | Video-corsi
...e tanto altro!
STRESS LESS
Categorie
Gli articoli più letti

Informazioni sull' autore

Matteo Rocca

Matteo Rocca

Stress Management Coach | Health Coach | Life Coach

Ciao, sono Matteo Rocca, Mental Coach con circa 25 anni di esperienza.

Sono associato ICF International Coach Federation, la più grande associazione di Coach al mondo, con credenziale ACC (Accredited Certified Coach). Sono laureato in Economia e Commercio e in Scienze Motorie, e sono Personal Trainer FIF.

Da sempre appassionato di gestione dello stress e di crescita personale, ora aiuto le persone ad eliminare lo stress mentale grazie a nuove tecniche, metodologie (con solide basi scientifiche). Per chi desidera organizzo percorsi di coaching personalizzati per combattere lo stress, gestire la rabbia ed equilibrare vita e lavoro.